Categoria: BATTERIA
Editore: Wakepress Edizioni
Pagine: 74
Prezzo: € 35,00
ISBN: 9788890596360
Anno: 2011
N° catalogo: INTERPLAY SERIES
Link: Link
  0 / 0
ScarsoOttimo 

Recensione

Se il jazz ha da tempo festeggiato il suo primo secolo, la didattica specifica e' oramai più che sessagenaria, sviluppatasi in origine nel paese di nascita della musica Afro-Americana, si è in poco tempo estesa globalmente a seguito della diffusione stessa del jazz, e (come il Jazz stesso) "informando" ed essendo "informata" a sua volta da tutte le didattiche musicali con cui viene a contatto. Proprio per la rapidissima ed incessante diffusione ed evoluzione, per le sue caratteristiche di origine "bastarda" e per la sua tradizione prevalentemente orale, i mezzi e le modalità di trasmissione del jazz sul piano didattico hanno sempre dato luogo a forti perplessità. Negli anni si è cercato di trovare un equilibrio sempre maggiore tra il supporto auditivo e quello scritto non essendo uno solo dei due sufficiente alla formazione dello studente, in particolare se alle prime armi. Sergio Di Natale, professionista dalla vasta gamma di esperienze e musicista di indiscussa qualità, ha sviluppato negli anni dei procedimenti metodologici atti a creare una "scuola" didattica i cui frutti sono sempre più evidenti con il passare del tempo. Il presente libro, ultimo di una serie di testi dello stesso autore, utilizzando intelligentemente i vari Media, affronta, sviluppa e risolve problemi che hanno intrigato generazioni di insegnanti. Come si scrive e si esegue lo swing, come si sviluppa e si interpreta un fill in orchestra, quale è la corretta notazione di un groove, quali sono le libertà che un batterista può concedersi nell'accompagnare un orchestra e vivaddio quale e' il tipo di notazione migliore per questo strumento così poliedrico e così complesso da scrivere. Il libro che state aprendo è un testo importante per chi vuole approfondire lo studio della batteria jazz da professionista ed auguro a voi tutti di far fruttare nel migliore dei modi questo prezioso strumento didattico.
Marco Sannini (titolare della cattedra di Jazz del Conservatorio S.Pietro a Majella di Napoli)

 

CONTENUTO
Spartiti per batteria e analisi ritmica dei brani.
1. La vita è bella (N. Piovani)
2. For a walk inside (S. Di Natale)
3. Song for (S. Di Natale)
4. Sara (S. Di Natale)
5. In a mellowtone (D. Ellington)
6. Stella by starlight (V.Young)
7. On green dolphin street(Kaper-Washington)
8. What’s new (B.Haggart)
9. In 36 ore (A. Solimene)

Prassi esecutive e lettura estemporanea Indipendenza, comping, comping solo, vamp solo, scrittura e interpretazione di Background (fillin,no-fill in,snareaccents),scrittura ritmica, interpretazione e sviluppo batteristico di un “conductor” jazz per piano o strumenti a fiato (piccola e grande formazione), consigli per la lettura estemporanea, esercizi per l’arrangiamento estemporaneo di uno spartito per batteria, guida all’ascolto.

 

 

Tags: INTERPLAY  

Tutte le pubblicazioni delle edizioni Wakepress. Metodi, spartiti, video didattici e le partiture degli album NoVoices Records.

CATALOGO GENERALE

Partiture e metodi con supporto audio allegato.

INTERPLAY SERIES

Metodi e pubblicazioni dedicate ai più piccoli. Favole e racconti da leggere e da ascoltare.

EDITORIA PER RAGAZZI

Scopri le attività e le note biografiche dei nostri autori

AUTORI

Etichetta discografica specializzata in produzioni di musica strumentale.

NO VOICES

Album realizzati in presa diretta, senza correzioni e tagli.

SOUND LIVE

Il pop ed il rock nella sua forma migliore

80055 RECORDS

Un piccolo grande spazio, a disposizione di coloro che vogliono creare musica di qualita

BLUESETTE RECORDING